Agosto, fatti importanti accaduti - Sito della Parrocchia Sant'Andrea di Cordovado PN

Vai ai contenuti

Menu principale:

Agosto, fatti importanti accaduti

APPROFONDIMENTI > LA CHIESA NELLA STORIA

LA CHIESA NELLA STORIA
(fatti importanti accaduti in settembre)

Dopo una lunga preparazione, avviata dal suo predecessore Pio X, il 15 settembre 1917 il papa Benedetto XV può pubblicare il nuovo Codice di Diritto Canonico. Riadattato in seguito, tenendo conto dei lavori del Concilio Vaticano II, questo insieme di leggi gestisce la vita morale, sacramentale e disciplinare della Chiesa Cattolica.
17 settembre 1179
muore la monaca benedettina Ildegarda di Bingen. Il suo impegno per la riforma della Chiesa, le sue esperienze mistiche, i suoi scritti teologici e scientifici fanno di lei una delle donne più significative del suo tempo.gli uomini dell’epoca il 20 settembre 1870 fu una catastrofe; per la Chiesa, però, fu una fortuna. In quel giorno le truppe del Regno d’Italia occuparono Roma, e questo atto mise fine all’esistenza dello Stato Pontificio. La Chiesa perse la sua importanza politica, ma poté concentrarsi sulla sua missione religiosa.sua presenza a capo della Chiesa fu di breve durata e tuttavia egli lasciò una forte impressione in molti cuori. dopo appena 34 giorni di pontificato, Giovanni Paolo I, il papa del sorriso, morì il 28 settembre 1978.



LA CHIESA NELLA STORIA
(fatti importanti accaduti in agosto)

Dal 1911 il medico e pedagogista Janusz Korczac dirigeva l’orfanotrofio ebraico di varsavia. Quando, durante le seconda guerra mondiale, le SS vollero deportare i suoi protetti nel campo di concentramento di Treblinka, egli rifiutò di lasciarli partire da soli e decise di accompagnarli. Venne ucciso a Treblinka il 5 agosto 1942.
L’11 agosto 1253 il papa Urbano IV istituì la festa del Corpo e Sangue di Cristo. Già nel 1246 il vescovo di Liegi, in seguito alle visioni della monaca Giuliana di Liegi, l’aveva istituita nella sua diocesi.
Superando tutte le frontiere religiose, Madre Teresa è diventata il simbolo della carità. Non meraviglia dunque che papa Giovanni Paolo II ha voluto beatificare fin dal 2000 questo “angelo dei morenti”, morto nel 1997. Madre Teresa era nata in Albania il 27 agosto 1910
.
Nella notte tra il 27 e il 28 agosto 1999
è morto a Recife l’arcivescovo brasiliano Dom Helder Camara. Resterà nella memoria come il vescovo che ha voluto liberare la Chiesa dai compromessi secolari con i potenti e i ricchi.

Torna ai contenuti | Torna al menu